news

Un weekend fantastico al TC Agordo!

Fine settimana all’insegna del divertimento al Tennis Agordo; approfittando del ponte e della clemenza del meteo, si sono svolti due eventi diversi fra loro ma aventi come denominatore comune la passione per lo sport e la voglia di stare insieme, passando del tempo di qualità all’aria aperta.

Il weekend è stato aperto da un mini torneo aziendale per i Dipendenti della Cassa Rurale Val di Fassa e Agordino, che si sono sfidati per tutta la mattinata sui campi del Circolo; conclusa la parte sportiva la giornata è proseguita sulla terrazza bar, con la grigliata conclusiva che ha dato il via ad un lungo pomeriggio di risate (oltre agli inevitabili sfottò ai danni degli “sconfitti”, che sicuramente proseguiranno negli uffici delle varie Filiali).

La giornata di domenica ha invece visto impegnate le squadre D3 e D4 del TC Agordo in un’amichevole contro i pari categoria dei “cugini” del Fiori Barp; gli incontri hanno fatto vedere una supremazia degli ospiti ai danni degli agordini, apparsi in ritardo di condizione, eccezion fatta per la vittoria del solito Sergio Benvegnù. Sempre per quanto riguarda la D3 duello all’ultimo sangue tra Colleselli e Zampieri che vince solamente al tie break in una partita decisamente avvincente. Negli scontri tra i giocatori della serie D4 l’unico punto per gli agordini è stato portato a casa da Eugenio Rosson. Restano comunque altri quindici giorni per cercare una forma migliore in vista degli impegni ufficiali in Coppa Italia.

A portare però il sorriso sul volto del Presidente Matteo Reolon ci ha pensato sicuramente lo spettacolo visto poco più in la: sui due campi da minitennis (una delle novità della stagione) si sono infatti “sfidati”, nei giochi proposti dal Maestro Loris Delle Vedove e dell’aiutante Claudia Sommavilla, venti bambini di età compresa fra i sei e i tredici anni, che hanno potuto mettere alla prova l’attrezzatura nuova di zecca acquistata dal Circolo. Davvero uno spettacolo per tutti, bambini, genitori e semplici curiosi; alla fine della mattinata, in un tripudio di racchette, palline, ostacoli e attrezzature varie, una gradita sorpresa per i piccoli protagonisti: grazie all’Agenzia Generali di Belluno Alpago è stato regalato ad ognuno un kit comprendente sacca, cappellino, t shirt, portachiavi e palla da tennis originale del Torneo ATP di Kitzbuhel. Dopo le immancabili foto di rito, il divertimento è proseguito in terrazza e per i più piccoli nel parco adiacente ai campi.

La soddisfazione traspare dalle parole del Presidente Reolon: “Un weekend fantastico: già sabato il mini torneo aziendale ci aveva soddisfatti, ma domenica siamo andati oltre ogni aspettativa, è stato davvero bello vedere così tanti bambini divertirsi assieme sui nostri campi; speriamo davvero sia solo il primo di una lunga serie di weekend all’insegna del tennis per grandi e piccini”; gli fa eco il Vice presidente Stefano De Col: “Spettacolare, sotto ogni punto di vista: confesso di essermi distratto più volte mentre ero in campo, ma la gioia nel vedere tutti quei bambini giocare sui nostri campi, sotto gli occhi entusiasti dei genitori, era davvero contagiosa; è sicuramente una bella soddisfazione per noi del Direttivo, stiamo lavorando tanto ma se la risposta è questa lavoreremo ancora di più”.

Stefano De Col

 

GALLERY

Foto di Mauro Ipsa